Bruscandoli e risotto

Lo spuntare delle cime dei bruscandoli o luppoli selvatici lungo le siepi, segna un po' l'Inizio della primavera ed Infatti e uno del primi piatti primaverili per eccellenza, ma lo troviamo anche come arricchimento della frittata.


Preparazione del risotto:

In un casseruola far soffriggere con il burro un trito di cipolla e prezzemolo; aggiungere i bruscandoli lavati e tagliati a pezzetti e farli cuocere per circa 10 di minuti.

Unire il riso e, mescolando bene, fargli assorbire tutto il soffritto, versare il vino, far evaporare e aggiungere il brodo bollente rimestando delicatamente in continuazione.

Portare il riso a cottura, controllando che resti cremoso, all'onda. Spegnere il fuoco ed arricchire con una noce abbondante di burro, una manciata di prezzemolo tritato, un po' di pepe e il grana, lasciandolo coperto per due o tre minuti.

Servire dopo aver dato un'ultima mescolata per amalgamare.


Gli ingredienti per il risotto coi bruscandoli:

1/2 kg di riso vialone nano, 300-350 g di bruscandoli, 1 cipolla, 120 g di burro, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1,5 I di brodo leggero, una manciata di prezzemolo, 50-60 g di grana grattugiato, sale e pepe.

Cucinare un buon risotto coi bruscandoli...

 

Ristorante da Riccardo » Alcune ricette del ristorante » Risotto coi bruscandoli » http://ristorantedariccardo.net/ricette-ristorante/risotto-bruscandoli.html
Argomento: risotto-bruscandoli - Preparare il risotto coi bruscandoli
design: Bubuna